MOSTRA FOTOGRAFICA “SGUARDI”


Davanti la macchina fotografica la natura si muove, seguendo il ritmo primordiale della vita che si rinnova. Uno scatto può fermare il tempo ? In un mondo ipertecnologico e ipermonitorato, siamo ancora in grado di guardare ciò che ci circonda, semplicemente guardare la vita che scorre davanti ai nostri occhi, lasciando che modelli la nostra sensibilità, che vivifichi la nostra memoria? Sono queste alcune delle domande che hanno ispirato tre donne, di età, formazioni ed esperienze diverse, a condividere le loro sensazioni ed osservazioni. Ciò che le unisce: lo stupore incolmabile di fronte alla vita, ai colori, alle geometrie della natura. Antonella Ricciotti, giovane fotografa, ha lasciato accompagnare i suoi scatti alle parole di Giorgia Ricciotti, professionista nella cooperazione internazionale, e Paola D’Arpino, architetto. La mostra, che avrà luogo nella Galleria “la Catena” di Veroli dal 19 al 25 aprile prossimi nell’ambito della “Settimana della cultura”, è costituita da 17 opere fotografiche e dai ricordi, dalle fantasie, dalle metafore di Giorgia e Paola, accostate a brevissimi brani di alcuni dei recentissimi successi letterari che stanno riscuotendo il gradimento soprattutto del pubblico più giovane, o tratti da blog – la nuova forma di comunicazione – o da saggi sul tema del rapporto tra realtà urbana, uomo e paesaggio.

VEROLI – GALLERIA  “LA CATENA”

Dal 18 al 25 aprile 2010

– INAUGURAZIONE DOMENICA 18 APRILE 2010 – ORE 18.00


//
//
histats.com

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Arte, Frosinone, mostre, concerti...Eventi e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...