Bimba di 11 anni investita vicino lo scolabus questa mattina a S. Angelo in Villa (Veroli). Trasportata a Roma in eliambulanza, è grave


Questa mattina, alle 8,00 circa, una bimba di 11 anni era sulla strada provinciale per S. Angelo in Villa,  in prossimità dello scuolabus che tutte le mattine prende per recarsi a scuola dove frequenta la prima media. Una Fiat Bravo, guidata da un 37enne di Boville Ernica è però sopraggiunta a forte velocità investendo in pieno la bambina. Sul posto sono arrivate immediatamente le ambulanze con l’equipe medica che ha subito intubato la bambina. Nel frattempo è arrivata anche l’eliambulanza che ha trasportato la piccola al policlinico Gemelli di Roma.

Quel tratto di strada, sta diventando sempre più pericoloso se si considera che appena pochi giorni fa, un’auto si è schiantata contro la recinzione di una casa scavalcandola ed abbattendo un albero all’interno del giardino, dove per fortuna non si trovava nessuno in quel momento, a pochi metri dal luogo dell’incidente di questa mattina.

E’ una strada dove le auto vanno a forte velocità’ poichè, da quando non c’è piu’ la scuola materna, non c’è più neanche  il vigile che sul posto induceva a rallentare. Inoltre manca il marciapiede, ovvero ci sono pochi tratti disgiunti che lasciano in pericolo le parti restanti. Alla luce di questi ultimi gravi incidenti, 2 vicinissimi nel giro di pochi giorni, è sicuramente evidente la necessità di interventi atti ad aumentare la sicurezza di quel tratto di strada, come il completamento di una fascia continua di marciapiede e dei segnali luminosi atti a segnalare di ridurre la velocità.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Ambiente, Fatti, Home, News e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...