Al Louvre … oppure a Boville ?


Sembrerà una strana domanda, in realtà è solo incompleta e per renderla tale basta aggiungere prima la frase : “dove vogliamo andare ad ammirare un opera del Domenichino ?”
Il famoso pittore Domenico Zampieri, nato a Bologna nel 1581 e morto a Napoli nel 1641, più noto con il soprannome di Domenichino, pare per via   della sua piccola statura, nonostante la sua vita non lunghissima, ha realizzato moltissime opere iniziando la sua carriera collaborando con i Carracci alla decorazione della Galleria Farnese a Roma. Poi realizzò dipinti per la chiesa di S. Pietro in vincoli, per S Onofrio al Gianicolo, per l Abbazia di S. Nilo a Grottaferrata, in S. Luigi dei Francesi a Roma, nella villa Aldobrandini a Frascati e molte altre.  Molti suoi affreschi staccati o dipinti su tela si trovano in musei d’Italia e di tutto il mondo : nella pinacoteca di Darmstadt in Germania, nella National Gallery di Edimburgo in Scozia, al Kelvingrove Art Gallery and Museum di Glasgow, alla National Gallery di Londra, al Paul Getty Museum di Los Angeles, al Prado di Madrid, al Metropolitan Musem di New York, al Louvre di Parigi…e ancora tanti altri musei. Eppure nell’elenco potremmo inserire con orgoglio e fierezza anche Boville Ernica ! Si poiché un affresco del Domenichino abbiamo la fortuna di averlo nella ex Chiesa di S. Giovanni Battista, quella che un tempo era annessa al monastero benedettino di palazzo Simoncelli.
Continua a leggere su > Articolo originale

 

Annunci
Pubblicato in Ambiente, Arte, Cultura, Home, Musei della provincia, Storia, Turismo, Uomini illustri, Urbanistica ed Architettura | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

IDILLIO….SALTATO !


24130032_1722839731079647_5709316100476627728_n.jpg

Ore 8,00 di domenica mattina,
dopo lungo indugiare, scendo a preparare la colazione e me la porto a letto, non per pigrizia ..l estate faccio colazione alle 6,30 fuori in giardino, ma d inverno preferisco il tepore…in compagnia di pettirossi, passeri e cardellini che anche loro fanno colazione sull abete fuori dalla finestra…
Vassoio con the al limone e miele, fette biscottate con velo di marmellate ai frutti di bosco e fragole.. Continua a leggere

Pubblicato in Ambiente, Cultura, Fatti, Home, News | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Cotral, ragazzi a piedi, nonostante l’abbonamento — Pietroalviti’s Weblog


Forti disagi nel trasporto pubblico in questi giorni in cui ricominciano le scuole. Il Cotral non ha ancora avviato le corse per gli studenti, nonostante numerose scuole abbiano già ripreso le loro attività. Scrive una mamma su FB: Ciao mi chiamo Cotral faccio sborsare 141 euro(e anche di piú) per un abbonamento per un trasporto sicuro […]

via Cotral, ragazzi a piedi, nonostante l’abbonamento — Pietroalviti’s Weblog

| Lascia un commento

Boville Ernica : il Museo esiste dal 1978…sulla carta !


Boville Ernica, fino a qualche anno fa, era  nota solo per l’Angelo di Giotto che conserva nella chiesa di S. Pietro Ispano. In questi ultimi anni però si sono rivelati di enorme importanza anche altri siti ed opere d’arte che fanno della cittadina una meta turistica in crescente sviluppo. Senza voler considerare le migliaia di visite che arrivano ogni anno in occasione dell’evento della ” Pasqua con Giotto” , appena qualche giorno fa, domenica 7 maggio 2017, giorno privo di eventi, è stata visitata da un gruppo di circa 50 persone dell’Università dell’Aquila che sono rimaste molto colpite dalla complessità artistica della chiesa di S. Francesco. Continua a leggere

Pubblicato in Ambiente, Arte, Cultura, Fatti, Frosinone, Home, mostre, Musei della provincia, Storia, Turismo, Urbanistica ed Architettura | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

LETTERA APERTA AL MINISTRO POLETTI DA PARTE DI UN GIOVANE ITALIANO, LAUREATO E LAVORATORE ALL’ESTERO


Da un ragazzo barese al ministro Poletti

“Sig. Perito agrario Poletti (eh si,/  in un Paese che richiede la laurea anche per servire caffè in un bar, Lei e’ l’ennesimo caso di non laureato che raggiunge poltrone d’oro, vertici di rappresentanza delle istituzioni e stipendi pazzeschi), Ho dato un’occhiata al suo curriculum e le garantisco che lei non verrebbe assunto neanche all’Arlington Hotel della mia Dublino a servire colazioni come io, giovane avvocato laureatomi in Italia, ho fatto per pagare le spese di sopravvivenza in un Paese straniero che mi ha dato una possibilità che il Suo Paese mi ha negato.

Continua a leggere

Pubblicato in Ambiente, Cultura, Fatti, Frosinone | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Bollette energia : il 200% sono imposte ?


bollettaFino a qualche decennio fa gli importi pagati per le bollette energia elettrica erano costituiti quasi totalmente dai soli consumi. Oggi siamo arrivati all’eccesso opposto, sull’importo corrispondente ai consumi paghiamo un 200% circa di “servizi” ed imposte !  Il gestore ce lo anche visualizza con un classico diagramma a torta : nella foto, in grigio i consumi pari ad € 57,69, il resto dell’importo  in rosso sono tutte imposte   ovvero 114,12 euro, ovvero il 200 % circa di 57,69 euro ! 

Nella legenda, alla voce A il gestore ci informa che si tratta : una parte di spese per trasposto dell’energia e per gestione contatore, un altra quota di A sarebbe costituita da  “Oneri di Sistema” (ma gli oneri non dovrebbero essere a carico dello stato essendo l’energia un servizio ?)  Questi oneri   :

Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Fatti, Frosinone, Home, News, Storia | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

Pronto soccorso, quanti in fila?


Sei scivolato in palestra dalla parete per le arrampicate cadendo da 3 metri di altezza? Hai la caviglia dolorante ma sei indeciso se avventurarti o meno al pronto soccorso per timore di trovare una fila interminabile che ti blocchi li’ per una giornata intera? Da questo sito puoi vedere la situazione delle emergenze, in tempo […]

via Pronto soccorso, quanti in fila? — Pietroalviti’s Weblog

Pubblicato in Cultura, Fatti, Frosinone | Lascia un commento